sugofinto.it

by Patrizio Galiani

Baccalà in agrodolce 

Al di là delle tecniche che usano, al di là dell’arredamento del ristorante dove lavorano e oltre la clientela che si scelgono o che trovano, cosa caratterizza, oggigiorno, la cucina di molti cuochi?! Ormai la ricerca dell’esotico a tutti i costi è, per fortuna, passata di moda. Sembra invece che ci sia un gran bisogno di affondare le radici nel nostro territorio. Per fortuna abbiamo capito quanto sia importante per noi italiani rimanere “noi stessi”!

E io rimango me stesso cucinando “civitavecchiese”.
La cucina civitavecchiese trova origine in un gran miscuglio culturale. Il porto ha aiutato a convogliare molte ricette , del mediterraneo e non, in piatti divenuti poi tradizionali.

Il baccalà, le aringhe affumicate, il riso pilaf o in cagnone sono solo alcuni esempi.

Io cerco di portare questi piatti tipici, con i quali sono cresciuto, nel mio menù, sulle tavole che servo e anche su quelle alle quali mi siedo.

  
Il baccalà in agrodolce, ad esempio, è entrato a far parte del mio nuovo menù e dal mio ricettario è pronto a finire sulle pagine di Wasabi e di sugofinto.it.

Per prepararlo quello che vi servirà sarà: baccalà, olio, aglio, aceto, vino rosso, zucchero semolato, pane raffermo, prezzemolo, uva passa, pinoli.
Cuocete il baccalà già dissalato e tagliato a pezzetti al forno, con un filo d’olio è un trito di aglio, a bassa temperatura.

Nel frattempo fate bollire un bicchiere di aceto bianco con un goccio di vino rosso e tre cucchiai di zucchero semolato.

In un mixer tritate il pane col prezzemolo, l’uva passa ammollata e i pinoli.
Ecco qua, ora impiattate versando la salsa agrodolce sul fondo del piatto, adagiandoci sopra il baccalà e finendo con una bella spolverata di pane aromatizzato.
Molto semplice e, una volta che il baccalà sarà dissalato, anche veloce.
Ma se non avete proprio voglia, vi aspettiamo per assaggiarlo al’EX!
Buon appetito

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione /  Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione /  Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione /  Modifica )

Connessione a %s...

Informazione

Questa voce è stata pubblicata il febbraio 2, 2016 da in Cucina civitavecchiese con tag , , , , , , , , , .

Navigazione

%d blogger hanno fatto clic su Mi Piace per questo: